sabato, 16 Ottobre 2021
Pillole d'arteMusicaAmedeo Ariano, gli ultimi successi

Amedeo Ariano, gli ultimi successi

- Pubblicità -

“Mister Groove” Amedeo Ariano è da sempre considerato tra i migliori batteristi e percussionisti italiani, per questo la “Show Academy” è onorata e fiera di asserire che “la batteria jazz più raffinata d’Italia” è suonata da colui che coordina il corpo docenti della sezione di musica dell’accademia.

I successi per lui sono quasi all’ordine del giorno, infatti proprio in data odierna è alle prese in un progetto discografico per l’uscita del nuovo dico di Enzo Scoppa.

Una delle soddisfazioni che lo vede protagonista e che lo rende orgoglioso in prima persona è l’uscita del suo nuovo disco “Triplets Live”.

Registrato l’anno scorso a Roma al Gianicolo, con Francesca Tandoi al piano e voce e Luca Bulgarelli al contrabbasso, è disponibile dallo scorso Novembre su Apple Music, Spotify, Amazon Music e tutte le altre piattaforme digitali.

Pubblicato da Alessandro Muller e la “Promu”, questo suo progetto discografico ha riscontrato da subito grandi apprezzamenti da parte della critica e da innumerevoli testate giornalistiche, tra le quali: Huffpost, Lo spettacolo nel cassetto, Leindiemusic, MDN MEGLIODINIENTE.COM, MUSICA IN CONTATTO, JAZZIT di Luciano Vanni.

Da Gennaio 2020, su Spotify è disponibile una raccolta di 30 brani, 4 ore e 55 minuti di Jazz, progetto per il quale Ariano ha collaborato con il grande Conte Candoli e Massimo Faraò Trio “Massimo Faraò Playing with the Jazz Masters, Vol. 2” (Live in Italy) feat Conte Candoli, Massimo Faraò, Aldo Zunino e appunto Amedeo Ariano, registrati live in tour ai Festival di Ustica, Sori, San Marino e Roma Villa Celimontana.

Reduce dal recentissimo successo che vede protagonista Nino Buonocore (con il quale collabora negli ultimi anni) per l’uscita del suo primo album live “Nino Buonocore In Jazz Live” assieme ad Antonio Fresa, Antonio De Luise, Flavio Boltro e Max Ionata (prodotto da CeAgency), Amedeo Ariano è colui che con il tocco delle sue spazzole ha lasciato un’impronta mistica e sensuale al singolo “Meglio così” del sopracitato CD, disponibile su Amazon e tutte le piattaforme digitali (Apple Music, Spotify, Amazon Music) dallo scorso Novembre e visibile da metà Marzo su YouTube.

Attualmente Ariano sta prendendo parte a vari progetti discografici, tra cui quello con il famoso jazzista Sergio Cammariere con il quale collabora da più di 20 anni.

Un nuovo ed imperdibile evento che vede coinvolto il batterista Amedeo Ariano è in programma per questo giovedì 25 Marzo, appuntamento che si terrà in streaming alle ore 18:15 riguardante

le musiche dei lungometraggi che hanno reso celebre in tutto il mondo il fiore della commedia all’italiana.

Questo evento dedicato alle grandi colonne sonore del cinema italiano sarà a titolo gratuito e suddiviso in Quattro Suite, composte da varie colonne sonore arrangiate per l’occasione da Fabrizio Siciliano a favore del “Felix Ensemble” (Riccardo Bonaccini, violino; Matteo Scarpelli, violoncello; Catia Capua, pianoforte; Diego di Paolo, contrabbasso; Amedeo Ariano, batteria).

Organizzato da “Age&Scarpelli”, questa suite in streaming dal titolo “La musica racconta le immagini” è caratterizzata dall’accompagnamento di immagini originali che raffigurano locandine, fotobuste, che pubblicizzavano l’uscita dei film dell’epoca, gentilmente offerte dall’Archivio Storico del Cinema Italiano.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Supportaci con una donazione

Più Popolari

Giusy Citro e Simone Ferrara special guest presso la sala”Truffaut” di Giffoni Vallepiana (SA)

Baldosa

Giusy Citro e Simone Ferrara special guest presso la sala”Truffaut” di Giffoni Vallepiana (SA)

Camminata

Seguici su:

1,584FansMi piace
236SeguaciSegui
6SeguaciSegui
41IscrittiIscriviti
- Pubblicità -